Foto M Gianna Visintin.JPG
Dvorak Corale Gazzotti 12072.jpg

15 - 16 - 17 NOVEMBRE 2018 - Modena

MASTERCLASS / LABORATORIO CORALE E CONCERTO CON GIANNA VISINTIN
A CHORAL EXPERIENCE

 

con Coro Filarmonico di Modena Luigi Gazzotti e Coro Femminile Multifariam di Ruda

Aperto a coristi esterni (voci maschili e voci femminili)

con partecipazione gratuita tramite iscrizione

La Masterclass, organizzata dall’Associazione Corale Luigi Gazzotti, è particolarmente indicata per tutti coloro che vogliono avvicinare una pratica corale di qualità in un grande organico. Gli iscritti verranno infatti inseriti per 2 serate di laboratorio corale nel Coro Luigi Gazzotti di Modena a cui si unirà nella terza giornata il Coro Multifariam di Ruda, tra i migliori cori femminili italiani.
 

Al termine delle 2 serate di studio tutti i partecipanti comporranno un grande coro che

si esibirà in un concerto pubblico presso la Chiesa di San Bartolomeo a Modena
 

La Masterclass sarà tenuta da GIANNA VISINTIN, direttore del Coro Multifariam e di molti gruppi vincitori dei più importanti premi nazionali ed internazionali,  musicista di alto livello e didatta di esperienza consolidata, che dirigerà anche il concerto coadiuvata da Giulia Manicardi.

Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

MODALITA’ DI ACCESSO

Oltre agli organici fissi dei 2 cori (Coro Luigi Gazzotti e Coro Multifariam) si accettano fino a 20 richieste

di partecipanti esterni (voci maschili e femminili) valutate in ordine di arrivo.

Per aderire è necessario compilare un semplice modulo ed inviarlo a info@coroluigigazzotti.it
Verrà inviata conferma via email e contestualmente gli iscritti riceveranno tutti gli spartiti (in formato PDF) e le basi MIDI se utili per lo studio a casa della propria parte (obbligatorio) in modo da arrivare al corso già preparati.

MODULO DI ADESIONE
DA COMPILARE, FIRMARE ED INVIARE 

IN ALTERNATIVA E' POSSIBILE INDICARE GLI STESSI DATI RICHIESTI NEL MODULO
DIRETTAMENTE NELLA MAIL DI CONTATTO

 

COMPETENZE RICHIESTE E LIMITI DI ETA’ PER PARTECIPANTI ESTERNI

 

Il corso è aperto a coristi tra 18 e 40 anni di età

che abbiano una ragionevole facilità di lettura musicale.

COSTI

 

La partecipazione è completamente GRATUITA:
sono però esclusi i pernottamenti, il vitto ed eventuali spese di viaggio che rimangono quindi a carico dei partecipanti.

PLANNING


Sede sociale Associazione Corale Luigi Gazzotti di Modena  MAPPA 
via Marianini 81 – Modena
 

Lavoro sui brani d’obbligo assieme al Coro Luigi Gazzotti
Giovedì 15 novembre 2018   orario 20:00 – 23:00
Venerdì 16 novembre 2018   orario 20:00 – 23:00

 

Chiesa di San Bartolomeo  MAPPA
Via dei Servi 13 - Modena
 

Lavoro sui brani d’obbligo e sui brani opzionali a cori riuniti assieme al Coro Luigi Gazzotti ed al Coro Multifariam
Sabato 17 novembre 2018   orario 15:00 – 18:00

 

Concerto pubblico nella serata dello stesso giorno
Sabato 17 novembre 2018   orario 21

 

REPERTORIO

 

Brani obbligatori

Ola Gjeilo (1978) - NORTHERN LIGHTS (PULCHRA ES)    - Coro a cappella (SATB)
Randall Thompson (1899 – 1984) - ALLELUIA    - Coro a cappella (SATB)
Samuel Barber (1910– 1981) - SURE ON THIS SHINING NIGHT    - Coro (SATB) e pianoforte
Dan Forrest (1978) - GOOD NIGHT, DEAR HEART    - Coro (SATB) e pianoforte

Brani opzionali eseguiti a cori riuniti

Sergej Rachmaninov (1873-1943)BOGORODITSE DEVO    Coro a cappella (SATB)
Gabriel Fauré (1845-1924)CANTIQUE DE JEAN RACINE    - Coro (SATB) e pianoforte

Tradizionale sefardita - DURME, DURME    - Coro femminile (SA) e pianoforte

 

Nel concerto pubblico del 17 novembre

il programma verrà poi completato con brani cantati separatamente

dal Coro Luigi Gazzotti diretto da Giulia Manicardi e dal Coro Multifariam diretto da Gianna Visintin.

PROVE PREPARATORIE SU RICHIESTA

Per le persone che ne facciano richiesta e particolarmente per i coristi provenienti dalla provincia di Modena o aree limitrofe,

nelle settimane precedenti è possibile partecipare a prove preparatorie presso la Sede Gazzotti che verranno concordate direttamente con gli interessati.

LOGISTICA

  • La Sede Gazzotti di via Marianini 81 dispone di un grande parcheggio adiacente ed è quindi possibile parcheggiare nelle strette vicinanze. Invece la Chiesa di San Bartolomeo è in zona centro storico ZTL ed è quindi necessario parcheggiare nelle zone esterne.
     

  • Si raccomanda a tutti di presentarsi con anticipo adeguato alle prove per permettere il corretto posizionamento dei coristi e poter iniziare il lavoro con puntualità.
     

  • Per il concerto del 17 novembre si consiglia abito nero lungo o pantaloni neri per le donne e abito nero per gli uomini (camicia nera senza papillon o cravatta, pantaloni e giacca neri)  

Foto M Gianna Visintin.JPG
 

GIANNA VISINTIN
Si è diplomata in Musica corale e Direzione di coro presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova ed ha seguito corsi di perfezionamento con i
maestri S.Vidas, I.Parkai, G.Acciai, A.Mazzuccato, H.Jaskulsky, A.von Ramm, G.Grun, J.Rathbone. Ha svolto e continua a svolgere un’intensa attività concertistica in ambito corale: ha tenuto più di settecento concerti in Italia ed all’estero, fra i quali ha eseguito anche produzioni sinfonico-corali come il “Requiem” op.89 di A.Dvorak con il Conservatorio di Praga, e, sempre a Praga, ma organizzato dall’USCI di Gorizia, il “Te Deum” op. 103 ed il “Salmo 149” op.79 sempre di A.Dvorak. Si è esibita altresì in Germania, Polonia, Francia, Svizzera, Lussenburgo, Austria, Belgio (alla presenza della regina Paola di Liegi), Ungheria, Slovenia, Croazia, Russia, Norvegia, Voivodina, Liechtenstein (alla presenza della
famiglia reale), Repubblica Ceca, Inghilterra, Repubblica Slovacca, Spagna, Lettonia.
Ha partecipato con successo a numerosi concorsi nazionali ed internazionali conseguendo, tra gli altri, ventitre Primi Premi: Ravenna, Seghizzi (Gorizia), Arezzo, Vittorio Veneto, Azzano X, Reana del Rojale, Salerno, Zagarolo, Monte di Buja (Udine), Tours (Francia), Giessen (Germania), Vienna (Austria), Bratislava (Repubblica Slovacca), Calella (Spagna), Cracovia (Polonia), Rimini, Praga (Repubblica Ceca) dove ha conseguito anche il “Petr Eben Prize” (2017),
Ha ricevuto, inoltre, quattro Premi Speciali per la Migliore Direzione al 5° Concorso Internazionale di Azzano Decimo (Italia, 2004), al VI International Festival of Advent and Christmas Music di Bratislava (Rep.Slovacca, 2011), al XV Concorso CoroVivo (Italia, 2015), al Concorso Nazionale di Voci Bianche di Riccione (2018).
Ha fondato l'Associazione Corale “Audite Nova” di Staranzano (GO), in seno alla quale dirige il coro di “Voci bianche” ed il coro “Audite Juvenes”. Dirige inoltre, dalla sua fondazione, il coro femminile “Multifariam” di Ruda (UD).
Insegna al Conservatorio “G.Puccini” di Gallarate (VA), presso la Scuola Comunale di Musica di Ruda ed è stata docente presso i Conservatori di Vicenza, Trento e Mantova.
E’ stata membro di giuria in concorsi nazionali ed internazionali, ed è membro della Commissione Artistica dell’USCI della provincia di Gorizia.
Ha inoltre effettuato registrazioni radio-televisive, e, oltre all’attività di direzione corale, si dedica anche alla composizione (I° Premio cat.B al Concorso di composizione “Falivis”, Udine e I° Premio Monte di Buja, Udine).
Sue composizioni sono state pubblicate dalla Pizzicato e dalla Feniarco.

CORO MULTIFARIAM 2.jpg
 

CORO FEMMINILE MULTIFARIAM DI RUDA (UD)
Nato nel 1982 con la fondazione della Scuola Comunale di Musica di Ruda, il CORO FEMMINILE MULTIFARIAM rappresenta oggi la naturale evoluzione dal Coro di Voci Bianche al Coro Giovanile. Dal 2009 sono entrate a far parte del coro Multifariam anche molte coriste dell’Associazione Audite Nova di Staranzano, unendo di fatto le forze sotto la direzione della stessa Maestra.

Il termine MULTIFARIAM significa “in molti luoghi e dai molteplici aspetti” come la musica che è un linguaggio internazionale e abbatte tutte le frontiere. Inoltre, esso si addice ad una formazione corale che riunisce persone diverse in un’unica passione per il canto.

Il Coro si è esibito in numerosi concerti in Italia e all’estero, con tournée in Ungheria, Germania, Svizzera, Belgio, Lussemburgo, Austria, Russia, Slovenia, Polonia, Norvegia, Francia, Liechtenstein, Croazia, Spagna e Lettonia.

Ha all’attivo molte collaborazioni con altri cori della regione e si è esibito insieme a diverse formazioni strumentali ed orchestrali.

La formazione femminile ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti artistici nazionali ed internazionali: ha presentato programmi monografici quali Le petites voix di Francis Poulenc (Trieste, 1988 – CoroVivo, fascia di eccellenza) ed Emmanueldi Vic Nees (Gorizia, 1996 – concorso C.A. Seghizzi, Miglior Coro Italiano e Regionale, Premio segnalazione dei giovani), polifonia sacra e profana (Arezzo, 1989 – categoria voci pari femminili, 2° premio; concorso nazionale Città di Vittorio Veneto, 1994 – 1° premio), musica contemporanea (Germania, 1990 – concorso internazionale di Giessen, 3° premio) e musica popolare (1° premio categoria voci femminili – concorso internazionale Città di Azzano Decimo, 2004). Nel 2007 e poi nel 2011 ha nuovamente partecipato alla manifestazione regionale Corovivo, classificandosi sempre nella fascia di eccellenza.

Ha vinto la fascia d’oro sia nella categoria musica sacra che nella categoria voci pari femminili al Concorso internazionale Canta al Mar di Calella-Barcellona, tenutosi in Spagna dal 17 al 21 ottobre 2012.

Nel luglio del 2013 ha partecipato al 52º Concorso Internazionale di Canto Corale Seghizzi di Gorizia, ottenendo la fascia d’argento nella categoria ‘Composizioni polifoniche scritte tra il 1900 ed oggi’ e i premi come miglior Coro Femminile e miglior coro italiano.

La versione 2014 dell'Agenda Friulana, prestigiosa pubblicazione a diffusione internazionale dell'editore Chiandetti di Udine, dedica una delle cartelle tematiche, dove sono annoverate le eccellenze del Friuli, al Coro Femminile Multifariam.

Grazie ai risultati ottenuti in Spagna, nel luglio del 2014 partecipa alle Olimpiadi dei Cori (VIII World Choir Games) a Riga in Lettonia come unico coro femminile italiano. Vince due medaglie d'argento nelle categorie Musica Sacra a cappella e Coro Femminile da camera.

Nell’estate del 2016 ha partecipato alla messa in scena dell’operetta ‘La Vedova Allegra’ di F. Lehar su invito della Società Filarmonia, per la direzione del maestro Alfredo Barchi e la regia di Umberto Scida.

Da alcuni anni, in occasione della festa della donna, si fa interprete del progetto ‘Donne in Coro’ incentrato sulla figura femminile nel mondo musicale, dedicando particolare attenzione alle compositrici contemporanee.

Organizza annualmente il Concerto d’estate, rassegna corale itinerante nel Comune di Ruda e il Concerto di Fine Anno, il 26 dicembre nella Chiesa di S. Stefano a Ruda per presentare alla comunità il lavoro svolto durante l’anno.

È diretto dalla sua fondazione dalla Maestra Gianna VISINTIN.

Associazione Corale Luigi Gazzotti
Fondata nel 1923 - Ente Morale - Ministero della Pubblica Istruzione
C.F. 80000610362 - P.I. 02369300369
Via S. G. Marianini, 81 – 41123 – Modena
info@coroluigigazzotti.it

© 2018 Smart People Agency