Home

.

I CONCERTI DI SANTA CECILIA 2014 – IV Edizione

scheda

MODENA – Chiesa di San Bartolomeo – sabato 22 novembre 2014 – ore 21
I Concerti di Santa Cecilia IV edizione
ULTRAVOX: una notte di musica in San Bartolomeo
Coro Luigi Gazzotti / Federica Doniselli, voce /  Giulia Manicardi, direttore

L’Associazione Corale Luigi Gazzotti  propone da anni un appuntamento fisso per la città: il 22 novembre, giorno di Santa Cecilia, patrona della Musica, un luogo rilevante della città accoglie programmi a tema elaborati nel solco della qualità e della più ampia libertà creativa. L’idea è quella di istituire una vera e propria Festa della Musica, tradizione diffusa in quasi tutti i paesi Europei.
Le prime 3 edizioni de I concerti di Santa Cecilia, sono state coronate da uno straordinario successo di pubblico.

Per la IV edizione de I CONCERTI DI SANTA CECILIA è stato ideato un programma di suoni e movimento all’interno della Chiesa di San Bartolomeo, certamente uno dei luoghi più importanti della Modena seicentesca, che offre infinite e originali possibilità all’esecuzione musicale.


NUOVA PRODUZIONE ERT DEL RIGOLETTO VERDIANO

Il Coro Luigi gazzotti è chiamato a partecipare ad un nuovo allestimento del RIGOLETTO di Giuseppe Verdi all’interno del circuito ERT, prodotto da Mutina EventiFantasia in Re.
La prima rappresentazione si terrà presso il Teatro Asioli di Correggio il 7 dicembre 2014.

Per dettagli sulla produzione e gli interpreti:

scheda
CORREGGIO  - Teatro Asioli – domenica 7 dicembre 2014 – ore 20.15
RIGOLETTO Giuseppe Verdi
Marzio Giossi (Rigoletto) / Ricardo Mirabelli (Il duca di Mantova) / Paola Cigna (Gilda)
Coro Filarmonico di Modena Luigi Gazzotti / Orchestra Sinfonica Cantieri d’Arte
Giulia Manicardi, direttore / Pierluigi Cassano, regia
Artemio Cabassi, scene e costumi /  Luciano Pellicelli, luci
Produzione Mutina Eventi / Fantasia in RE

IL CORO LUIGI GAZZOTTI CHIUDE L’EVENTO FAI A PONTE DEL DIAVOLO

Dopo il cambio di data per allarme meteo il Coro Gazzotti chiuderà il grande evento FAI a Ponte del Diavolo previsto per la prossima domenica 29 giugno.
Una sequenza di brani corali emotivamente legati alle incredibili suggestioni del luogo accompagneranno il pubblico verso il tramonto.

scheda
MONZONE DI PAVULLO – Ponte del Diavolo – domenica 29 giugno 2014 – ore 16.30
Evento FAI Giovani – Confindustria Giovani
CONCERTO AL PONTE DEL DIAVOLO: Il Diavolo e l’Acqua Santa
Coro Luigi Gazzotti / Giulia Manicardi, direttore

SUGGESTIONI DI VOCI IN SAN PIETRO

ULTRAVOX / San Pietro propone domenica 22 giugno un’inedita commistione di suono e movimento all’interno della Basilica di San Pietro a Modena, recentemente rinnovata da un attento lavoro di recupero dopo gli ingenti danni provocati dal terremoto del 2012.
Le suggestioni del luogo e le particolari caratteristiche acustiche offrono condizioni originali all’esecuzione musicale. Il coro suddiviso in diversi organici (quartetto vocale, coro da camera, coro in organico completo) si presenterà quindi in disposizioni inattese, utilizzando lo spazio sacro in tutte le sue possibilità emozionali.
L’esecuzione avverrà parzialmente al buio o alla luce naturale delle candele: il pubblico avrà quindi modo di rivivere in prima persona una condizione d’ascolto oggi sostanzialmente perduta. Il Coro Luigi Gazzotti affronta un programma di grande impegno esecutivo con la direzione di Giulia Manicardi.

L’ingresso è libero.

scheda
MODENA – Basilica di San Pietro – domenica 22 giugno 2014 – ore 21.15
ULTRAVOX / SAN PIETRO
Concerto
Coro Luigi Gazzotti / Giulia Manicardi, direttore

A FORMIGINE IL CONCERTO DEI PHILIPPINE MADRIGAL SINGERS

L’Associazione Corale Luigi Gazzotti, in collaborazione con altri cori ed associazioni del territorio
promuove il concerto dei Philippine Madrigal Singers, uno dei più celebrati gruppi corali al mondo,
venerdì 16 maggio alle ore 21 presso l’Auditorium Spira Mirabilis di Formigine.

Si tratta di una serata di grande musica che ha anche lo scopo di aiutare la popolazione delle Filippine gravemente colpita dal terribile tifone del 2013.

Per informazioni e prenotazione biglietti:
madz.modena@tiscali.it
info@coroluigigazzotti.it

scheda
FORMIGINE  - Auditorium Spira Mirabilis – venerdì 16 maggio 2014 – ore 21
CONCERTO DEI PHILIPPINE MADRIGAL SINGERS
Raccolta fondi per le popolazioni filippine colpite dal tifone  nel 2013

GALA LIRICO AL TEATRO BOIARDO DI SCANDIANO

Martedì 18 marzo 2014 il Coro Luigi Gazzotti ha partecipato al GALA LIRICO presso il Teatro Boiardo Scandiano (RE) gestito da ERT. Il concerto ha visto la partecipazione di due grandi voci dell’attuale panorama musicale: il soprano Paola Cigna ed il tenore Alejandro Escobar.

scheda
SCANDIANO - Teatro Boiardo – martedì 18 marzo 2014 – ore 21
GALA LIRICO
Paola Cigna, soprano / Alejandro Escobar, tenore / Elisa Montipò, pianoforte
Paolo V. Montanari, regia / Coro Luigi Gazzotti / Giulia Manicardi, direttore

CONCERTO DELLA MEMORIA E DEL DIALOGO 2014

Ideato nel 2003 dagli Amici della Musica di Modena, a partire dal 2009 – con il progetto “Modena-Gerusalemme” – il Concerto della Memoria e del Dialogo ha preso sembianze via via più precise: non soltanto un momento di esecuzione e di ascolto, ma anche un terreno di sperimentazione musicale e drammaturgica capace di coinvolgere il pubblico attento e variegato del Teatro Comunale Luciano Pavarotti intorno ai temi ampi e profondi citati nel titolo.

scheda
MODENA - Teatro Comunale L.Pavarotti – sabato 18 gennaio 2014 – ore 21
CONCERTO DELLA MEMORIA E DEL DIALOGO
ADM Ensemble / Mutinae Plectri / Coro Luigi Gazzotti


A chiusura dell’anno verdiano il Coro Luigi Gazzotti partecipa ad una nuova produzione di Traviata realizzata per il Teatro Asioli di Correggio. Attorno alla prestigiosa Violetta di Paola Cigna è stato riunito un cast composto da alcune delle migliori voci dell’ultima generazione. La regia di Beppe Arena e il raffinato uso delle luci, affidate ad Alessandro Pasqualini, mirano alla realizzazione di uno spettacolo minimale ma di grande impatto emotivo. L’Orchestra Ildebrando Pizzetti è diretta da Giulia Manicardi.

scheda
CORREGGIO – Teatro Asioli – sabato 7 dicembre 2013 – ore 21
Verdi LA TRAVIATA
Paola Cigna, soprano / Oreste Cosimo, tenore / Marzio Giossi, baritono
Coro Luigi Gazzotti / Orchestra Ildebrando Pizzetti di Parma
Beppe Arena, regista / Giulia Manicardi, direttore

I CONCERTI  DI SANTA CECILIA 2013
GRANDE MUSICA PER FESTEGGIARE  I 100 ANNI DALLA NASCITA DI BENJAMIN BRITTEN

L’Associazione Corale Luigi Gazzotti ha inaugurato nel 2010 un nuovo appuntamento culturale per la città di Modena: ogni anno il 22 novembre, nel giorno di Santa Cecilia, patrona della Musica, viene proposto in un luogo rilevante della città un progetto musicale sempre diverso che accoglie programmi a tema. L’idea è quella di istituire a Modena una vera e propria Festa della Musica, tradizione rispettata in quasi tutti i paesi Europei, nel giorno simbolicamente ad essa dedicato.Per la terza edizione è stato elaborato un progetto specifico legato al centenario della nascita del grande compositore inglese BENJAMIN BRITTEN (nato proprio il 22 novembre 1913), evidentemente oscurato dai bicentenari di Verdi e Wagner. Si tratta di un programma di grande interesse culturale ma anche immediatamente fruibile da ogni tipo di pubblico, che accosta A CEREMONY OF CAROLS di Britten ai celebri CHICESTER PSALMS di Leonard Bernstein.

.

scheda
MODENA - Chiesa di Gesù redentore – venerdì 22 novembre 2013 – ore 21
I CONCERTI DI SANTA CECILIA
BRITTEN 2013: l’altro centenario
Davide Burani, arpa / Andrea Berardi, organo / Athos Bovi, percussioni
Riccardo Masseni, voce bianca / Coro Luigi Gazzotti / Giulia Manicardi,  direttore


In vista di importanti impegni concertistici e teatrali per la prossima stagione, l’Associazione Corale Luigi Gazzotti promuove audizioni aperte a tutti per l’inserimento di nuovi elementi nel proprio organico corale. Per contatti, dettagli e maggiori informazioni consultare la pagina dedicata alle audizioni.

Sono richiesti semplici requisiti di musicalità, buona intonazione e volontà di partecipare ad un progetto di gruppo.
Gradita ma non necessaria una esperienza musicale precedente.
L’audizione ha lo scopo di valutare le capacità individuali per un corretto inserimento nel coro.
Chiunque fosse interessato a svolgere in prima persona un’attività musicale di qualità può rivolgersi liberamente all’Associazione.

FAI UNA COSA SERIA. CANTA

Fare Musica in prima persona è diritto di tutti, esigenza fisica e mentale, gesto di civiltà.
L’esperienza corale, nella serietà e intensità del lavoro, aggiunge ai valori musicali il rapporto umano e la ricchezza del progetto di gruppo.

CANTARE ALLUNGA LA VITA

In un recente articolo del quotidiano LA STAMPA si riportano i risultati di uno studio svedese sugli effetti benefici della pratica corale: per chi canta non sono novità ma è sempre bello avere conferme.

.

Il CORO LUIGI GAZZOTTI è uno dei cori emiliani prescelti dal maestro RICCARDO MUTI per partecipare ai concerti delle “Vie dell’amicizia” che si terranno a Ravenna e a Mirandola il 3 e 4 luglio prossimi, nell’ambito della programmazione 2013 del Ravenna Festival.

Dopo il concerto previsto per mercoledì 3 luglio al Palazzo Mauro De Andrè di Ravenna, il Festival offrirà il giorno seguente, giovedì 4 luglio, una replica eccezionale a Mirandola, in Piazza Costituente. Nel cuore della città dei Pico ferita dal terremoto, il maestro Muti, l’ORCHESTRA LUIGI CHERUBINI, cori e solisti, dedicheranno alle popolazioni vittime del sisma un programma di cori, arie e sinfonie tratte dalle più note opere di Giuseppe Verdi, nell’anno del bicentenario.

scheda
RAVENNA – mercoledì 3 luglio 2013
RAVENNA FESTIVAL – Celebrazioni Verdiane
Riccardo Muti, direttore

scheda
MIRANDOLA – giovedì 4 luglio 2013
RAVENNA FESTIVAL – Le Vie dell’Amicizia
Riccardo Muti, direttore

Foto

GALLERIA Ravenna 3 luglio 2013
GALLERIA Mirandola 4 luglio 2013
BACKSTAGE Ravenna / Mirandola 3 /4 luglio 2013 (Galleria riservata)

Info e biglietti:
www.ravennafestival.org

GAZZOTTI 1923: 90 anni di musica a Modena

L’Associazione Corale Luigi Gazzotti, fondata a Modena nel 1923 anno della morte prematura del musicista vignolese di cui prese il nome, compie 90 anni. Per festeggiare l’occasione si realizzerà un singolare evento multimediale giovedì 6 giugno alle ore 21.15 nella Chiesa di Gesù Redentore: un vero e proprio racconto per immagini della storia dell’Associazione che in tutto il secolo scorso e ancora oggi si intreccia strettamente con quella di Modena. Le immagini e i filmati, provenienti da archivi privati e pubblici, saranno proiettate sulle pareti nude della Chiesa di Gesù Redentore, mentre il coro canterà dal vivo nel buio assoluto ed in diverse dislocazioni. Verranno ripercorsi i momenti salienti, le persone, i progetti e le idee di quella che ancora oggi è una delle realtà culturali più vivaci della città.

Nel concerto spettacolo GAZZOTTI 1923 si ascolteranno capolavori per coro a cappella o con accompagnamento di organo. Lo strumento della Chiesa di Gesù Redentore sarà suonato da Andrea Berardi. Dirige Giulia Manicardi, che dal 2001 ha iniziato con il Coro Luigi Gazzotti un lungo lavoro di crescita artistica e musicale.
Dopo il grande successo dell’anteprima del Festival, realizzata lo scorso autunno, con questo evento si apre la seconda e conclusiva parte della programmazione.

L’ingresso è libero.

scheda
I LUOGHI SACRI DEL SUONO 2012/2013 – II parte
MODENA – 6 Giugno 2013 – Chiesa di Gesù Rededentore
– ore 21.15
GAZZOTTI 1923
Un concerto multimediale per il 90° anno di attività della
Associazione Corale Luigi Gazzotti

CORO LUIGI GAZZOTTI / Andrea Berardi, organo / Giulia Manicardi, direttore

PROGRAMMA GENERALE DEL FESTIVAL

INCHIOSTRO 2013

Sabato 25 maggio ore 20.30 il Coro Luigi Gazzotti parteciperà all’evento conclusivo del Festival InChiostro presso il Chiostro del Seminario Metropolitano in corso Canalchiaro 149 – Modena.
Lo spettacolo-concerto “Undicesimo comandamento?” presenta letture dalle opere di Elisa Salerno sulla figura femminile nella storia della Chiesa, affidate alla voce di Alessandra Carloni che cura anche la regia.
Il commento musicale è affidato a Clementina Antonaci che esegue al flauto musiche originali di Virginia Guastella.
Il Coro Luigi Gazzotti, con la direzione di Giulia Manicardi, eseguirà invece musiche di Bach, Kodály, Poulenc, Rachmaninov.

scheda
MODENA – sabato 25 maggio 2013 – ore 20.30 – Chiostro del Seminario
corso Canalchiaro 149
InChiostro 2013: se permettete parliamo di donne
UNDICESIMO COMANDAMENTO?
dalle opere di Elisa Salerno
Alessandra Carloni, regia e voce / Clementina Antonaci, flauto / Virginia Guastella, musiche originali / Coro Luigi Gazzotti / Giulia Manicardi, direttore

NESSUN DORMA 2013
In occasione della Notte Europea dei Musei

Dal tardo pomeriggio fino a notte inoltrata Modena resta accesa.
Una lunga serata di arte, musica, parole, teatro e danza
Musei, gallerie, teatri, biblioteche, chiese, negozi e locali resteranno aperti
Artisti di strada e parate animeranno le vie e le piazze del centro storico.
Il Coro Luigi Gazzotti partecipa all’evento con un progetto specifico.

scheda
Sabato 18 maggio 2013 – Chiesa di San Giovanni

NESSUN DORMA 2013 – ULTRAVOX: voci nella notte
COMMENTO SONORO AL COMPIANTO DEL CRISTO MORTO DI MAZZONI
Coro Luigi Gazzotti / Giulia Manicardi, direttore

21:30 – I esecuzione
23:00 - II esecuzione

INGRESSO LIBERO fino alla massima capienza consentita
Solo posti in piedi.
Durata di ogni esecuzione 15′ ca.

All’interno della Chiesa di San Giovanni (via Emilia centro) un coro esegue il commento sonoro del Compianto sul Cristo morto del Mazzoni, che risalta sulla parete laterale, unico luogo illuminato. Particolare la situazione logistica: l’interno della Chiesa è in condizioni di semioscurità, con il pubblico in piedi e libero di muoversi. Lo scopo è quello di far entrare il pubblico in contatto non convenzionale con una tra le più suggestive opere d’arte della città, ancora oggi poco conosciuta dagli stessi modenesi.


GRAN GALA VERDI 1813 / 1913 – TEATRO BONCI DI CESENA

Domenica 6 gennaio 2103 il Coro Luigi Gazzotti partecipa al Gran Gala Verdi che si terrà al Teatro Bonci di Cesena. Si tratta di un originale concerto in forma semiscenica che apre le celebrazioni del Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Lo spettacolo prevede arie e scene complete tratte dalle più famose opere verdiane e vede la partecipazione di alcune delle migliori voci del momento.

CESENA – Teatro Bonci – domenica 6 gennaio 2013 – ore 15.30
GRAN GALA VERDI 1813 – 1913
Spettacolo concerto con brani scelti dalle opere più famose di Giuseppe Verdi
Produzione OPERA FUTURA
Sonia Ciani, soprano / Giorgio Casciarri, tenore / Andrea Zese, baritono
Coro Luigi Gazzotti / Orchestra Lirica Emiliana
Paolo Panizza, regista / Giulia Manicardi, direttore

DOMENICA 16 dicembre 2012 – 0re 19.15
ULTRAVOX 20: voci per la Delfini
CONCERTO CONCLUSIVO DELLE CELEBRAZIONI PER IL VENTENNALE DELLA BIBLIOTECA DELFINI

Nel suo XX anniversario, la Biblioteca Delfini regala ai suoi lettori un giorno di festa, con tante iniziative dedicate ai bambini ed agli adulti, concluse dal concerto del Coro Luigi Gazzotti che presenta brani della cultura musicale europea e della tradizione natalizia con qualche sorpresa…
Immancabili il vin brulè e il panettone per tutti.

scheda
MODENA – Biblioteca Delfini – domenica 16 dicembre 2012 – ore 19.15
ULTRAVOX 20: voci per la Delfini
CONCERTO CONCLUSIVO DELLE CELEBRAZIONI PER IL VENTENNALE DELLA BIBLIOTECA DELFINI
Coro Luigi Gazzotti / Elisa Montipò, pianoforte / Giulia Manicardi, direttore
.
.
I LUOGHI SACRI DEL SUONO 2012 – 2013/ XV edizione
Ideazione, realizzazione e direzione artistica: Associazione Corale Luigi Gazzotti

Con l’esecuzione del celebre Requiem di Gabriel Fauré, sabato 17 novembre torna la musica de I LUOGHI SACRI DEL SUONO. Il CORO LUIGI GAZZOTTI inaugura la collaborazione con I MUSICI DELL’ACCADEMIA, orchestra in residenza presso la REGIA ACCADEMIA FILARMONICA di Bologna, una delle più antiche e prestigiose istituzioni musicali italiane, ancora oggi impegnata nella difesa di una importante tradizione, ma anche attiva nella ricerca del nuovo. I solisti vocali sono PAOLA CIGNA, soprano e DECIO BIAVATI, baritono. Dirige GIULIA MANICARDI.

Nell’anno del terremoto, che ha devastato le cose, le persone e di conseguenza anche la vita culturale dei nostri territori, la quindicesima edizione del Festival è un vero gesto di coraggio e di speranza che l’Associazione Corale Luigi Gazzotti propone al suo pubblico. Nonostante i forti tagli che inevitabilmente hanno indebolito tutto il settore cultura, vengono offerti alla città sei appuntamenti di grande musica, affidati al talento e alla passione di interpreti prestigiosi, attentamente selezionati. Il cartellone è improntato ad una grande varietà di stili musicali e tipologie di organico.

Ad iniziare da questa edizione il Festival subisce una significativa variazione di calendario, dividendosi in un’anteprima autunnale ed in una seconda parte nell’estate dell’anno seguente. Per i concerti di questa edizione da realizzare nel giugno 2013, date e luoghi definitivi verranno comunicati quando saranno definite le agibilità delle Chiese del centro storico modenese, purtroppo gravemente segnate dal sisma. Sempre per questo motivo i primi due concerti di novembre saranno, invece, accolti dalla struttura antisismica della Chiesa di Gesù Redentore (Viale Leonardo da Vinci 270).

Tutti i concerti sono ad ingresso libero.

Il progetto è come sempre ideato e gestito dall’Associazione Corale Luigi Gazzotti. Un doveroso ringraziamento all’Assessorato alla Cultura del Comune di Modena, alla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, alla Banca Popolare dell’Emilia Romagna e a Franco Cosimo Panini Editore, che con il loro sostegno rendono possibile la realizzazione del Festival. Un ringraziamento anche ai responsabili delle chiese, al pubblico che vorrà incontrare la musica attraverso le nostre proposte ed infine ai tanti volontari che generosamente mettono a disposizione il loro tempo e la loro passione.

ANTEPRIMA NOVEMBRE 2012

scheda
Sabato 17 Novembre 2012 – Chiesa di Gesù Redentore – ore 21.00
Gabriel Fauré REQUIEM per soli, coro e orchestra
CORO LUIGI GAZZOTTI / I MUSICI DELLA R. ACCADEMIA FILARMONICA DI BOLOGNA
Paola Cigna, soprano / Decio Biavati, baritono / Giulia Manicardi, direttore

scheda
Sabato 24 Novembre 2012 – Chiesa di Gesù Redentore – ore 21.00
EUROPA ROMANTICA Un viaggio nella cultura musicale del vecchio continente
CORO POLIFONICO DI RUDA / Matteo Andri, pianoforte / Gabriele Rampogna, percussioni
Fabiana Noro, direttore


PROGRAMMA GENERALE 2012/ 2013

IL CORO GAZZOTTI ALL’OPERA

Il Coro Luigi Gazzotti partecipa alla produzione de LA TRAVIATA di Giuseppe Verdi, rappresentata domenica 30 settembre alle ore 15.30 per la stagione del Teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme (PR). La direzione musicale è affidata a Giulia Manicardi alla guida dell’Orchestra Lirica Emiliana.

Paolo Panizza firma invece regia e scene. In questa edizione l’ambientazione viene spostata ai primi del Novecento, tra il Liberty e il Déco. La storia di Violetta, fatta di gioia e dolore, lascivia ed eleganza, molto ha in comune con le atmosfere di quest’epoca. Il cast è composto da alcune delle più interessanti voci del momento, con in evidenza la Violetta di Sonia Ciani.

Tutti i dettagli e gli aggiornamenti nella scheda dedicata all’evento.

scheda
SALSOMAGGIORE – Domenica 30 settembre 2012 – ore 15.30 – Teatro Nuovo
Giuseppe Verdi LA TRAVIATA
Coro Luigi Gazzotti / Orchestra Lirica Emiliana
Paolo Panizza, regista / Giulia Manicardi, direttore

CONCERTO PER LE TERRE DEL TERREMOTO: MIRANDOLA 8 SETTEMBRE – SCENA SOLIDALE

Il Coro Luigi Gazzotti in collaborazione con I Musici dell’Accademia Filarmonica di Bologna, sotto la direzione di Giulia Manicardi, offrirà l’8 settembre un concerto alla Città di Mirandola in segno di condivisione per le terribii conseguenze del terremoto. Il concerto vedrà la partecipazione straordinaria del soprano Paola Cigna e si realizza nell’ambito della stagione SCENA SOLIDALE organizzata da Emilia Romagna Teatro – ERT nelle terre colpite dal sisma.

scheda
MIRANDOLA – Sabato 8 settembre 2012 – ore 21
Arena estiva – via Dorando Pietri
CONCERTO BENEFICO PER LE TERRE TERREMOTATE
nell’ambito del progetto SCENA SOLIDALE – ERT
I Musici della R. Accademia Filarmonica di Bologna / Coro Luigi Gazzotti
Paola Cigna, soprano / Giulia Manicardi, direttore

PDF Il Resto del Carlino – 08.09.2102 – Intervista a Giulia Manicardi


INAUGURAZIONE PARCO ARCHEOLOGICO NOVI ARK

scheda
MODENA – Sabato 21 luglio 2012 – ore 21.30
Nell’ambito del programma Estate Modenese 2012
a cura del Comune di Modena

LA STRADA SI ANIMA
Inaugurazione del parco archeologico Novi Ark
Presentazione di Valerio Massimo Manfredi

A seguire la pièce teatrale
SIAMO RIMASTI TROPPO AL BUIO
di Elena Bellei
Stefano Vercelli, regia
Magda Siti, aiuto regista
di Artisti Drama
con Beatrice Bassoli, Angela Burico, Cesare Galli, Nicoletta Giberti, Matteo de Mojana, Camilla Rotondi, Federico Rubino, Samuel Salamone.

con la partecipazione del Coro Luigi Gazzotti / Giulia Manicardi, maestro del coro

La serata inaugurale del Novi Ark si è svolta sotto la pioggia battente.
Il coro e alcuni attori non sono quindi stati amplificati per motivi di sicurezza.

VIDEO completo della serata
GALLERIA fotografica della serata

14 GIUGNO – ACCADEMIA FILARMONICA DI BOLOGNA

Il Coro Luigi Gazzotti è chiamato a partecipare al concerto per le celebrazioni Accademiche della R. Accademia Filarmonica di Bologna, che si terrà giovedì 14 giugno nella Chiesa di San Giovanni in Monte.

Fin dalla fondazione dell’Accademia Filarmonica, avvenuta del 1666, ogni anno, per disposizione del fondatore Francesco Maria Carrati, venivano celebrati una messa e un vespro solenni in onore del Santo protettore, Sant’Antonio, con il concorso di tutti gli Accademici presenti in città e di eventuali ospiti forestieri. Gi organici coinvolti erano imponenti, con anche più di cento esecutori. Dal 1675, per disposizione testamentaria del fondatore, le celebrazioni si sono tenute sempre in San Giovanni in Monte. Da qualche anno, l’Accademia Filarmonica ha voluto riprendere questa antica tradizione e anche il prossimo giugno, come ormai accade da qualche anno, aprirà alla città il concerto in San Giovanni in Monte con cui intende celebrare se stessa e la propria storia secolare.

scheda
BOLOGNA – Giovedì 14 giugno 2012 – Chiesa di San Giovanni in Monte
CONCERTO PER LE CELEBRAZIONI ACCADEMICHE
I Musici della R. Accademia Filarmonica di Bologna / Coro Luigi Gazzotti
Paola Cigna, soprano / Giulia Manicardi, direttore

L’ELISIR D’AMORE – Sabato 12 maggio – Salsomaggiore

Il Coro Luigi Gazzotti partecipa alla produzione de L’Elisir D’Amore di Gaetano Donizetti, per la stagione 2012 del Teatro Nuovo di Salsomaggiore. La direzione musicale è affidata a Giulia Manicardi alla guida dell’Orchestra Sinfonica Alighieri di Ravenna. Paolo Panizza firma invece regia e scene. Il cast di ottimo livello è raccolto attorno all’Adina di Paola Cigna. Produzione OPERAFUTURA.

Tutti i dettagli e gli aggiornamenti nella scheda dedicata all’evento.

scheda
SALSOMAGGIORE – Sabato 12 maggio 2012 – Teatro Nuovo
Gaetano Donizetti L’ELISIR D’AMORE
Coro Luigi Gazzotti / Orchestra Sinfonica Alighieri di Ravenna
Paolo Panizza, regista / Giulia Manicardi, direttore

Intervista Giulia Manicardi - Gazzetta di Parma

UDINE: CONCERTO IN COMMEMORAZIONE DELLE VITTIME DEL TERREMOTO

Il Coro Luigi Gazzotti è stato invitato ad inaugurare il Festival Cororgano 2012 di Udine. Il concerto si terrà il 6 maggio prossimo, in commemorazione delle vittime del terribile sisma del 6 maggio 1976. Il progetto prevede un’inedita commistione di suono e movimento all’interno della Chiesa di San Pietro Martire in Udine.

Per maggiori dettagli:

scheda
UDINE – Domenica 6 maggio 2012 – Chiesa di San Pietro martire – ore 17.30
ULTRAVOX: Musica senza confini
Inaugurazione di Cororgano 2012 – Commemorazione del Terremoto del 6 maggio 1976
Coro Luigi Gazzotti / Andrea Berardi, organo / Giulia Manicardi, direttore

IL CORO GAZZOTTI ALL’OPERA

Il Coro Luigi Gazzotti partecipa alla produzione de LA TRAVIATA di Giuseppe Verdi che chiude il prossimo 23 marzo la stagione teatrale 2011/2012 del Teatro Cantero di Chiavari (GE). La direzione musicale è affidata a Giulia Manicardi alla guida della Nuova Orchestra Sinfonica di Chiavari.

Paolo Panizza firma invece regia e scene. In questa edizione l’ambientazione viene spostata ai primi del Novecento, tra il Liberty e il Déco. La storia di Violetta, fatta di gioia e dolore, lascivia ed eleganza, molto ha in comune con le atmosfere di quest’epoca. Il cast è composto da alcune delle più interessanti voci del momento, con in evidenza la Violetta di Sonia Ciani.

Organizzazione e progetto:
www.operafutura.it

Tutti i dettagli e gli aggiornamenti nella scheda dedicata all’evento.

scheda
CHIAVARI – Venerdì 23 marzo 2012 – Teatro Cantero

Giuseppe Verdi LA TRAVIATA
Coro Luigi Gazzotti / Orchestra Sinfonica Alighieri di Ravenna
Paolo Panizza, regista / Giulia Manicardi, direttore

INTERVISTA A GIULIA MANICARDI

Giulia Manicardi ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta di Modena, rispondendo in merito alla sua attività e a quella del Coro Luigi Gazzotti, di cui è direttore musicale dal 2001.

PDF La Gazzetta di Modena – 08.02.2012 – Intervista a Giulia Manicardi, direttore

I CONCERTI DI SANTA CECILIA 2011: II edizione
ULTRAVOX


scheda
MODENA – Martedì 22 novembre 2011 – ore 21.00 -
Chiesa di Gesù Redentore
I Concerti di Santa Cecilia 2011 – II edizione
ULTRAVOX: Musica senza confini
Coro Luigi Gazzotti / Andrea Berardi, organista / Giulia Manicardi, direttore

ingresso libero

Ideazione progetto e realizzazione:
Associazione Corale Luigi Gazzotti

L’Associazione Corale Luigi Gazzotti ha inaugurato nel 2010 un nuovo appuntamento culturale per la città di Modena: ogni anno il 22 novembre, nel giorno di Santa Cecilia patrona della Musica, verrà proposto in un luogo rilevante della città un progetto musicale sempre diverso che accoglierà programmi a tema, elaborati nel solco della qualità e della più ampia libertà.
L’idea è quella di istituire a Modena una vera e propria Festa della Musica, tradizione rispettata in quasi tutti i paesi Europei, nel giorno simbolicamente ad essa dedicato.
Per la seconda edizione è stato ideato un progetto che propone un’inedita commistione di suono e movimento all’interno della Chiesa di Gesù Redentore, opera tra le più interessanti e discusse dell’architettura contemporanea a Modena.

Con il Patrocinio del
COMUNE DI MODENA

Con il sostegno di

Moreali Sistemi Riposo, via Aravecchia 19 - Sassuolo | 0536.872629 | morealisistemiriposo@libero.it

I LUOGHI SACRI DEL SUONO 2011 / XIV edizione
Grande musica nelle chiese modenesi

Ideazione, realizzazione e direzione artistica:
ASSOCIAZIONE CORALE LUIGI GAZZOTTI

Si è conclusa con grande successo la quattordicesima edizione del festival I LUOGHI SACRI DEL SUONO, ideato e organizzato dall’Associazione Corale Luigi Gazzotti con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Modena, della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, della Banca Popolare dell’Emilia Romagna e di Franco Cosimo Panini Editore.

L’edizione 2011 è stata caratterizzata dalla grande varietà delle proposte. L’inaugurazione è stata affidata al Ring Around Quartet (19 maggio, Chiesa del Paradisino), tra i più interessanti ensemble vocali italiani, molto apprezzati dal pubblico in un concerto-spettacolo fatto di leggerezza e movimento. Negli appuntamenti successivi la purezza antica del gregoriano affidato alla prestigiosa Schola Benedetto XVI (26 maggio, Chiesa di Santa Maria delle Assi) si è contrapposta all’arcaico canto gutturale sardo dei Tenores di Bitti (16 giugno, Chiesa di San Domenico), alla loro prima esibizione modenese. Di straordinaria intensità e qualità musicale il concerto dell’Ensemble del Royal Concergebouw di Amsterdam, formato dalle prime parti della prestigiosa orchestra olandese (9 giugno, Chiesa di San Bartolomeo). La conclusione (23 giugno, Chiesa di Sant’Agostino) è stata invece affidata al Coro Luigi Gazzotti e agli strumentisti di Arte Resoluta, riuniti per l’esecuzione della Missa in Angustiis di Haydn.
Grande affluenza di pubblico per tutto gli appuntamenti e tanti applausi.


scheda PROGRAMMA GENERALE
scheda Giovedì 19 maggio – Chiesa del Paradisino / THE RING AROUND QUARTET
scheda Giovedì 26 maggio – Chiesa di Santa Maria delle Assi / SCHOLA GREGORIANA BENEDETTO XVI
scheda Giovedì 9 giugno – Chiesa di S. Bartolomeo / ROYAL CONCERTGEBOUW AMSTERDAM
scheda Giovedì 16 giugno – Chiesa di S. Domenico / TENORES DI BITTI
scheda Giovedì 23 giugno – Chiesa di S.Agostino / CORO LUIGI GAZZOTTI & ARTE RESOLUTA

I doverosi ringraziamenti vanno agli enti sostenitori, ai responsabili delle chiese e ai musicisti che hanno portato il loro talento e la loro passione.
Un ringraziamento particolare al pubblico modenese che segue sempre con attenzione anche le proposte meno prevedibili e ai tanti volontari della Gazzotti che collaborano alla buona riuscita dell’iniziativa.

I LUOGHI SACRI DEL SUONO 2011 / XIV edizione
Grande musica nelle chiese modenesi

Ideazione, realizzazione e direzione artistica:
ASSOCIAZIONE CORALE LUIGI GAZZOTTI

scheda concerto
MODENA – Giovedì 23 giugno 2011 – ore 21.15 – Chiesa di Sant’Agostino
I luoghi sacri del suono 2011 – V concerto
CORO LUIGI GAZZOTTI / ARTE RESOLUTA
Monica Piccinini, soprano I / Nadia Engheben, soprano II / Raffaele Giordani, tenore / Gabriele Ribis,
basso
Giulia Manicardi, direttore
Franz Joseph Haydn MISSA IN ANGUSTIIS per soli, coro e orchestra

Giunge a conclusione la XIV edizione del festival I LUOGHI SACRI DEL SUONO, coronata da grande successo di pubblico e lusinghieri apprezzamenti. La rassegna è stata come sempre ideata e organizzata dall’Associazione Corale Luigi Gazzotti, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Modena, della banca Popolare dell’Emilia Romagna e di Franco Cosimo Panini Editore. Il concerto finale di giovedì 23 giugno alle ore 21.15 presso la Chiesa di S.Agostino (Modena – Largo Porta Sant’Agostino 6), presenta un programma del massimo interesse. Il Coro Gazzotti unito agli straordinari strumentisti di Arte Resoluta ed ad un quartetto solistico prestigioso, sotto la guida di Giulia Manicardi, offriranno al pubblico modenese la “Missa in Angustiis” di Haydn, per soli, coro e orchestra. Si tratta di un capolavoro assoluto del classicismo che mette a dura prova le capacità tecniche e musicali degli esecutori: verrà presentato nell’incisiva orchestrazione originale che prevede un orchestra d’archi, trombe, timpani e organo obbligato. Questa scelta riporta il monumentale lavoro a sonorità più graffianti che ne sottolineano la spiritualità limpida ma sofferta. Di ulteriore interesse la composizione del quartetto solistico che vedrà la presenza dei soprani Monica Piccinini e Nadia Engheben, del tenore Raffaele Giordani e del basso Gabriele Ribis, tra le migliori voci delle ultime generazioni per questo repertorio.
Nella tradizione del festival, il concerto è ad ingresso libero e la chiesa sarà aperta alle 20.30.

I LUOGHI SACRI DEL SUONO 2011 / XIV edizione
Grande musica nelle chiese modenesi

Ideazione, realizzazione e direzione artistica:
ASSOCIAZIONE CORALE LUIGI GAZZOTTI

TENORES DI BITTI “MIALINU PIRA”
Omar Bandinu, bassu / Marco Serra, contra
Bachisio Pira, oche-mesu oche / Arcangelo Pittudu, oche-mesu oche

scheda concerto
MODENA – Giovedì 16 giugno 2011 – ore 21.15 – Chiesa di San Domenico
I luoghi sacri del suono 2011 – IV concerto
TENORES DI BITTI “MIALINU PIRA”
CANTO A TENORE / La magia di una tradizione millenaria
Il quarto appuntamento de I LUOGHI SACRI DEL SUONO 2011 accoglie per la prima volta a Modena i TENORES DI BITTI, riconosciuti a livello internazionale come autentici testimoni di una delle più antiche e suggestive tradizioni musicali del mediterraneo.
Il canto “A TENORE”, caratteristico della Sardegna centrale è caratterizzato da straordinaria complessità tecnica, ricchezza timbrica e forza espressiva.
E’ realizzato da quattro voci maschili, dalla più grave alla più acuta, bassu, contra, oche e mesu oche, che disposte in formazione circolare intonano canti che hanno caratteristiche musicali differenti a seconda della provenienza geografica. Il particolare impasto vocale che risuona immediatamente arcaico, come se provenisse da un mondo lontano, è dovuto soprattutto all’utilizzo della tecnica del canto gutturale, di cui esistono pochissimi altri esempi conosciuti. Nel 2005 il Canto a Tenore è stato inserito dall’UNESCO tra i patrimoni immateriali dell’umanità.
Il quartetto dei TENORES DI BITTI, composto da Omar Bandinu, Marco Serra, Bachisio Pira e Arcangelo Pittudu, ha partecipato a prestigiose manifestazioni ed esegue concerti in tutto il mondo. Forti di uno stile meno aspro di altri analoghi gruppi vocali della Sardegna, esemplari ricercatori del proprio patrimonio, impeccabili esecutori dalle eccezionali qualità vocali, hanno raggiunto un alto livello di esecuzione e stile. Recenti partecipazioni a popolari trasmissioni televisive hanno poi donato al gruppo una visibilità che supera l’ambito specialistico.
Il concerto verra presentato nella Chiesa di San Domenico (Modena – Piazza San Domenico 13), scelta per le particolari caratteristiche acustiche e per la possibilità di disporre il pubblico attorno agli esecutori.

Ingresso libero.

grande musica nelle Chiese Modenesi
Ideazione, realizzazione e direzione artistica:
ASSOCIAZIONE CORALE LUIGI GAZZOTTI

scheda concerto
MODENA – Giovedì 9 giugno 2011 – ore 21.15 – Chiesa di San Bartolomeo (Via dei Servi 18)
I luoghi sacri del suono 2011 – III concerto
Ensemble del ROYAL CONCERTGEBOUW DI AMSTERDAM
Franz Joseph Haydn LE ULTIME SETTE PAROLE DI CRISTO SULLA CROCE

PDF ILSDS 2011 – Programma di Sala 09 giugno – ROYAL CONCERTGEBOUW

Il terzo appuntamento de I LUOGHI SACRI DEL SUONO 2011 vede come protagonista l’Ensemble del Royal Concertgebouw di Amsterdam. Si tratta di una eccezionale formazione cameristica composta dalle prime parti della celebre orchestra olandese, alla loro prima esibizione modenese
Affronteranno per il Festival uno dei massimi capolavori di Haydn e di tutto il classicismo: LE ULTIME SETTE PAROLE DI CRISTO SULLA CROCE, «Sette sonate con un’introduzione ed al fine un terremoto», che vennero eseguite probabilmente il venerdì santo del 1786 nella chiesa sotterranea di Santa Cueva. Haydn commenterà più tardi quell’evento: «Era tradizione eseguire, nella cattedrale di Cadice, durante il periodo quaresimale, un oratorio. I muri, le finestre e le colonne della chiesa venivano coperte di drappi neri e solo un grande lampadario centrale illuminava il buio più profondo. A mezzogiorno tutte le porte venivano chiuse e la musica prendeva inizio. Dopo un preludio appropriato, il vescovo saliva all’ambone e pronunciava una delle sette parole, commentandola. Al termine del sermone scendeva dalla sede e raggiungeva l’altare, prostrandosi dinanzi al crocifisso. La musica veniva suonata successivamente – in queste pause – e così via per tutte le sette parole. La mia composizione si innesta conformemente in questa pratica».
Il concerto verra eseguito nella particolare atmosfera della Chiesa di San Bartolomeo Via dei Servi 18 per l’occasione allestita in modo non tradizionale.

Ingresso libero



GIORNATA DELLA MEMORIA 2011
Voci e parole per non dimenticare

© 2011 Anna Manfredini

Teatro Comunale di San Felice sul Panaro
Corso Mazzini 10 mappa
tel. 0535/85175 fax 0535/84362

scheda
Giovedì, 27 gennaio 2011 – ore 21.15 – Giornata della Memoria

STAGIONE 2010-2011
CANTAMI UN LIEDELE
Coro Luigi Gazzotti / Federica Doniselli, soprano / Elisa Montipò, pianoforte / Giulia Manicardi, direttore

Per la Giornata della Memoria 2011, nella Stagione del Teatro Comunale di San Felice sul Panaro, si è realizzato un concerto / spettacolo con musiche che toccano i diversi ambiti culturali , temporali e geografici, con cui si è intrecciato l’ebraismo, inserito in un racconto multimediale fatto di testimonianze, emozioni e speranze.

CARPI – Sabato 4 dicembre 2010 – ore 21
A CHORAL EXPERIENCE per il festival La Musica sacra nella terra dei Pio

Il Coro Luigi Gazzotti ha chiuso l’edizione 2010 del festival carpigiano LA MUSICA SACRA NELLA TERRA DEI PIO, con un programma che accostava al celebre ciclo di Benjamin Britten A CEREMONY OF CAROLS per coro femminile ed arpa, alcune suggestive pagine per coro a cappella del ’900. Il concerto è stato diretto da Giulia Manicardi con la partecipazione dell’arpista Davide Burani che nella seconda parte del concerto si è alteranato al coro eseguendo preziose pagine per arpa sola.

scheda
CARPI – Sabato 4 dicembre 2010 - ore 21.00 – AUDITORIUM SAN ROCCO
Festival – Musica sacra nella terra dei Pio
A CHORAL EXPERIENCE
Coro Luigi Gazzotti / Davide Burani, arpa / Giulia Manicardi, direttore

I CONCERTI DI SANTA CECILIA
ogni anno un concerto a tema nel giorno della musica
22 novembre – Santa Cecilia
I edizione

scheda
MODENA – Chiesa di San Vincenzo

Lunedì 22 novembre 2010 – ore 21
I CONCERTI DI SANTA CECILIA 2010 – I edizione
ROMANCERO GITANO

Coro Luigi Gazzotti
Daniela Pini, mezzosoprano
Walter Zanetti, chitarra
Giulia Manicardi, direttore

ingresso libero

Ideazione progetto e realizzazione:

Associazione Corale Luigi Gazzotti

UN NUOVO APPUNTAMENTO PER LA MUSICA A MODENA

L’Associazione Corale Luigi Gazzotti ha inaugurato un nuovo appuntamento culturale per la città di Modena: ogni anno il 22 novembre, nel giorno di Santa Cecilia patrona della Musica, verrà proposto in un luogo rilevante della città un progetto musicale sempre diverso che accoglierà programmi a tema, elaborati nel solco della qualità e della più ampia libertà.

L’idea è quella di istituire a Modena una vera e propria Festa della Musica, tradizione rispettata in quasi tutti i paesi Europei, nel giorno simbolicamente ad essa dedicato.

La prima edizione del Concerto di Santa Cecilia è stata dedicata alla Spagna e alla visione che della cultura spagnola hanno avuto compositori di diversa estrazione. Il programma si incentra sul ROMANCERO GITANO celebre ciclo per chitarra e coro di Castelnuovo-Tedesco. Un pubblico folto e concentrato ha accolto con grande calore l’esecuzione.

In collaborazione con il Rotary Club Modena – Ludovico Antonio Muratori
il concerto è stato associato alla campagna di sensibilizzazione per il progetto
PolioPlus

Con il Patrocinio del
COMUNE DI MODENA

Con il sostegno di

Moreali Sistemi Riposo, via Aravecchia 19 - Sassuolo | 0536.872629 | morealisistemiriposo@libero.it

Il Coro Luigi Gazzotti è stato incaricato di chiudere con un intervento musicale l’importante seminario SUMMER SCHOOL RENZO IMBENI 2010: L’Europa delle Idee, a cui hanno partecipato nell’arco di una settimana le più importanti personalità della politica e della cultura. Il progetto è Promosso dal Comune di Modena con la collaborazione scientifica dell’università di Modena e Reggio, della facoltà di Economia “M.Biagi”, della Facoltà di Giurisprudenza, della Facoltà di Lettere e Filosofia, del Centri di documentazione e ricerche sull’Unione Europea UNIMO e di Europe Direct.

La cerimonia conclusiva si è svolta Sabato 2 ottobre 2010 – ore 16.30 – 19:00 presso la Sala del Consiglio Comunale di Modena con il concerto del Coro Luigi Gazzotti diretto da Giulia Manicardi, la consegna degli attestati e una lezione di Arrigo Levi.

scheda
MODENA – Sabato 2 ottobre 2010 – ore 16.30 – 19:00 – Sala del Consiglio Comunale di Modena
Intervento musicale a chiusura del seminario
SUMMER SCHOOL RENZO IMBENI 2010: L’Europa delle Idee
Lezione conclusiva di Arrigo Levi
Coro Luigi Gazzotti / Elisa Montipò, pianoforte / Giulia Manicardi, direttore

PDF Programma generale SUMMER SCHOOL RENZO IMBENI 2010
PDF Invito alla Cerimonia conclusiva con l’intervento musicale del Coro Gazzotti

DOMENICA 5 SETTEMBRE 2010
XI GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA


Al Coro Luigi Gazzotti è stata affidata la chiusura delle manifestazioni modenesi per la IX Giornata Europea della Cultura Ebraica, quest’anno dedicata al tema dell’Ebraismo e l’Arte, a cura della Comunità ebraica di Modena e Reggio-Emilia. In Piazza Mazzini nello spazio antistante la Sinagoga dopo l’introduzione del Presidente della Comunità Ebraica e del Sindaco di Modena, nella suggestione del tramonto si sono ascoltati brani provenienti dall’archivio della Sinagoga stessa, ma anche musiche della ricca tradizione popolare ebraica. Al termine due celebri pagine della tradizione operistica in molti modi collegate alla visione dell’ebraismo nella cultura occidentale: il Va Pensiero dal Nabucco di Giuseppe Verdi e la Preghiera dal Mosè di Gioachino Rossini. Molto calorosa l’accoglienza di un pubblico attento e partecipe.

scheda
MODENA – Domenica 5 settembre 2010 – ore 19.30 – Sinagoga
XI Giornata europea della Cultura Ebraica: Ebraismo e Arte
CULTURA MUSICALE EBRAICA E MUSICHE SINAGOGALI
Coro Luigi Gazzotti / Elisa Montipò / Giulia Manicardi

PDF Libretto e programma del concerto
PDF Programma generale della giornata

RECENSIONE DELLA PETITE MESSE SOLENNELLE – L’OPERA luglio/agosto

Il numero di luglio/agosto 2010 della rivista L’OPERA pubblica una recensione a firma di Claudia Mambelli relativa alla Petite Messe Solennelle di Rossini, eseguita per Imola in Musica 2010 dal Coro Gazzotti diretto da Giulia Manicardi.
PDF Recensione L’OPERA – luglio/agosto 2010
GALLERIA Fotografie 05-06-2010 – Imola in Musica 2010 – Rossini – Petite Messe Solennelle
SCHEDA completa del concerto